Ada Hegerberg, prima vincitrice del Pallone d’Oro femminile, e la domanda sessista del presentatore |Video della premiazione

Il premio, che dal 1956 viene assegnato al calciatore di qualsiasi nazionalità che più si è distinto nell’ultimo anno di campionato, finora non aveva mai avuto una versione dedicata alle giocatrici.  

5/12/2018 10:10

La 23enne attaccante norvegese del Lione, Ada Hegerberg, ha vinto il Pallone d’Oro femminile.

Il premio, che dal 1956 viene assegnato al calciatore di qualsiasi nazionalità che più si è distinto nell’ultimo anno di campionato, finora non aveva mai avuto una versione dedicata alle giocatrici.

È un orgoglio ed è un grande giorno per il calcio femminile. Tutte noi ragazze dobbiamo credere in noi stesse”, ha commentato la giovane atleta.

Poco dopo aver ricevuto il premio il presentatore della serata, il DJ francese Martin Solveig, ha chiesto alla calciatrice se sapesse fare “twerking, danza resa famosa qualche anno fa da Miley Cyrus,  in cui si muovono velocemente i fianchi su e giù, creando così un tremolio sulle natiche.

Sorpresa e seccata, il capocannoniere dell’Olympique Lyonnais ha risposto prontamente “no”, ma la domanda ha scatenato le polemiche sui social, che hanno accusato il dj di sessismo. Solveig ha poi subito chiesto scusa con un tweet.

Ada ha poi affermato: “Era davvero molto dispiaciuto di avermi chiesto di twerkare. La sua non era una molestia sessuale“.

Di seguito il video della premiazione e la domanda imbarazzante che le è stata posta dal Solveig.

di Redazione


© Riproduzione riservata